Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti per il suo funzionamento. Se vuoi saperne di più o disattivare i cookie di terze parti vai su "Maggiori Informazioni". Premendo ACCETTO acconsenti all'utilizzo dei sopracitati cookie da parte nostra    
 

Procedura di registrazione


Informativa sulla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali
(Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (UE) 2016/679, art. 13)

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (UE) 2016/679, si fornisce di seguito la prescritta informativa sulla protezione dei dati personali trattati nel corso della presente selezione comparata. Il trattamento dei dati personali sarà improntato ai principi di liceità, correttezza e trasparenza a tutela dei diritti e delle libertà fondamentali delle persone fisiche.

1. Il titolare del trattamento è il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale (MAECI) della Repubblica italiana il quale opera, nel caso specifico, per il tramite dell’Ufficio IX (competente per le politiche e le attività bilaterali per l’internazionalizzazione della ricerca scientifica e tecnologica e dell’innovazione), della Direzione Generale per la promozione del Sistema Paese, mail: dgsp-09@esteri.it, tel. 0039 0636913619.

2. Il Responsabile della Protezione dei Dati personali (RPD) del MAECI, può essere contattato ai seguenti recapiti: Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, Piazzale della Farnesina 1, 00135 ROMA, tel. 0039 06 36911 (centralino), mail: rpd@esteri.it; pec: rpd@cert.esteri.it.

3. Il trattamento dei dati personali forniti è finalizzato ai soli fini della presente selezione comparata e, per gli assegnatari degli incarichi, ai soli fini di gestione del rapporto di lavoro instaurato.

4. La partecipazione alla presente selezione comparata costituisce automatico consenso dell’interessato al trattamento dei propri dati personali.  L’eventuale rifiuto a fornire i dati richiesti e al loro trattamento comporta l’esclusione dalla procedura di selezione.

5. Il trattamento dei dati, svolto da personale appositamente incaricato dalla DGSP del MAECI, sarà effettuato in modo manuale e automatizzato per le finalità previste al punto 3.

6. I dati forniti dall’interessato in fase di registrazione saranno utilizzati esclusivamente ai soggetti che svolgono la selezione comparata, che hanno interesse ai sensi della normativa vigente, o ai quali debbano essere comunicati in adempimento a disposizioni di legge. Saranno inoltre pubblicati sul sito web del MAECI alcuni dati degli assegnatari degli incarichi, in conformità alla normativa vigente.

7. I dati personali dei candidati non prescelti saranno cancellati allo scadere del termine per la presentazione di eventuali ricorsi. I dati personali dei candidati prescelti saranno conservati a tempo indeterminato nei rispettivi fascicoli personali, per motivi di certezza giuridica e rilascio di certificazioni.

8. L’interessato è detentore dei seguenti diritti (15-22 del Regolamento UE 2016/679), fatte salve le eventuali conseguenze sulla partecipazione alla procedura di selezione o sulla conferma dell’incarico:
 · di accesso ai propri dati personali;
 · di rettifica o cancellazione degli stessi;
 · di limitazione od opposizione al loro trattamento.
In questi casi, l’interessato dovrà presentare apposita richiesta ai recapiti indicati al punto 1, informando per conoscenza l’RPD del MAECI ai recapiti indicati al punto 2.

9. Se ritiene che i suoi diritti siano stati violati, l’interessato può presentare un reclamo all’RPD del MAECI. In alternativa, può rivolgersi al Garante per la Protezione dei Dati personali (Piazza di Montecitorio 121, 00186 ROMA, tel. 0039-06696771 (centralino), mail: garante@gpdp.it, pec: protocollo@pec.gpdp.it).

10. Il sottoscritto dichiara di aver letto ed accettato le condizioni sopra riportate e altresì dichiara di essere consapevole delle sanzioni penali previste nel caso di dichiarazioni mendaci (art. 495 C.P.) così come stabilito dall'art. 26 della legge 15/1968 e dagli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 della Legge Italiana.



Informativa estesa per l'utilizzo dei cookie